Brocca in vetro opalino, Venezia, fine del XVI secolo
 
Lo Statuto
Approvato nell'Assemblea del 17/9/2016

Articolo 1
Il Comitato Nazionale Italiano dell'Association Internationale pour l'Histoire du Verre (A.I.H.V.), ha attualmente sede in Milano, Via Lorenzo Mascheroni, 31 (II piano), ed č una Associazione senza scopo di lucro, il cui fine č di proporre e adottare ogni iniziativa atta a far avanzare gli studi nel campo della storia del vetro, alla cui fioritura l'Italia in generale e Venezia in particolare hanno dato nel corso dei secoli contributi determinanti.
In particolare si propone
a) di favorire lo svolgimento in estensione e profonditā, di ricerche storico-artistiche, archeologiche, documentarie e delle antiche tecnologie del vetro, con particolare riguardo ai vetri prodotti in Italia dall'antichitā fino ai nostri giorni;
b) di promuovere lasciti, donazioni, acquisizioni di opere vetrarie dirette ad arricchire i Musei Italiani;
c) di prendere ogni iniziativa diretta alla diffusione della conoscenza, alla conservazione, al restauro e alla valorizzazione museografica del patrimonio vetrario italiano.
Per il raggiungimento degli scopi sopraricordati, e comunque solo in via sussidiaria, il Comitato potrā esercitare attivitā di editoria, di organizzazione di congressi di studio e di mostre.
  1 | 2-3-4 | 5-6-7 | 8-9 | 10-11-12 | 13 | 14-15-16 | 17-18-19
   
Brocca in vetro opalino, Venezia, fine del XVI secolo